Anima indifesa

ANIMA INDIFESA

 

 Mentre l’orrore piu’ temuto
entra senza bussare
e mi fa di nuovo cosi’ male.
Mentre i tagli della lama invisibile
ritornano terribili nel mio sentire,
mentre gli alti ed i bassi degli altri,
le decisioni prese e poi cambiate,
riprese e modificate,
annullate e riallineate, 
ribussano e fanno capolino
per la centesima volta sulla mia strada,
l’anima mia indifesa
stavolta muore.
Non ho piu’ riserve, io.
Gettate le armi per battagliare mi chiedo soltanto…
"Ma non doveva essere di qualcun’altra questo destino?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...