Corde di dolore

legami

Un fiume di lacrime amare 
scorre verso il mare.
Quanto male lacerante dentro.
Le tue corde d’amore
 si son fatte il piu’ grande dolore.
Vederti là è pungente come il sale.
Non si riesce a sopportare.

5 thoughts on “Corde di dolore

  1. Bello il riferimento di de curtisiana memoria,sulla signorilità derivante dalla nascita..una extrasensibilità che si paga duramente,c’e chi ha le energie sufficenti per combattere senza soluzione di continuità,per ciò che mi riguarda,la corda s’è spezzata..non mi rimane altro che salutarvi gentile signora..a kiss,your kindly jackie.

    Mi piace

  2. Ciao Jackie, grazie del passaggio.
    Fortuna tua volare senza catene, avrai avuto grandi energie per spezzarle.

    Essere Signori non è facile ed è necessario essere molto piu’che extrasensibili… ma il grande Toto’ aveva ragione, Signori Si Nasce.

    Ciao…

    Ssn

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...