Implosione

dolore

Tormento…
che avanzi felino
nella notte.
Usami seduta,
sono alla deriva.
Mi han già presa a botte.
Un lucchetto
che fa male
costretto
agli argini
del mio cuore.
Fuori,
lontano da me,
solo funeste verità.
Presenze sgradite
in una vita
che non è la mia
e mai sarà.

Dentro,
l’ossessione compressa,
intona odi all’omertà.
Implodo.
E’ dilaniante il male compiuto,
 ma zero eran le possibilità. 

9 thoughts on “Implosione

  1. ??? … hai forse il potere di leggermi anima e cervello? Oggi m’inquieti, perchè questo è il mio delirio.
    Ho smarrito la mia vita, non riesco a ritrovarla, la via della risurrezione è dispersiva. Pasqua è vicina. Speriamo nella metafora.
    Buona domenica Signora.
    Tigrotta

    Mi piace

  2. Ciao Tigre…

    Sarà stato il fato,
    oppure il destino ingrato
    che ci ha per un momento accumunato.
    Inquieta e delirante
    ti ho trovata;
    vedrai che domani
    avrai una spendida giornata.

    Il mio delirio mi fa andare a rima baciata; sono suonata?!

    Ssn

    Mi piace

  3. Grazie Acquafortis…. ma la chiave ce l’ho già io.
    Ieri sera sono stata costretta a prendere il mio cuore e metterlo in isolamento.
    Alle intemperie della vita in talune strane serate potrebbe stare troppo male.

    Tutto qui.

    Bacio

    Ssn

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...