L’amore canta – L’eco

YloveYou

Ad un canto che si dica d’Amore….
l’eco risponde con le medesime parole:

"L’amore canta di una solitudo mai avvertita prima. Già…Prima!! Prima la solitudine era una condanna del cuore non ricambiato…ma ora?! Ora la solitudine grida ad ogni secondo. Ad ogni km che la "rossa" accumula sul contakilometri, il ruggito dell’impotenza esplode nell’aria..lasciando dietro se soltanto una scia di "se" di "forse"…di "magari se fosse più vicino". L’amore canta e con i pistoni intona improperi contro il fato avverso della distanza e non basta il nudo orizzonte a cancellare la pena dell’anima, non basta il contagiri che fa il doppio giro e non bastano le fermate da "sms"… L’amore canta una solitudine, una solitudine che resta spiaccicata come un moscerino sul parabrezza della rossa, in una domenica di cappa come non se ne vivevano da un pò. Certi amori cantano la quotidianità, la carezza della sera ed il risveglio del mattino e lamentano una "passione" che s’è assopita se non spenta e cantano nelle cene tra amici, nei film da "vista di gruppo", nelle passeggiate sul corso, ed è un lamento lieve, un lamento che quasi non si percepisce. Eppure certi amori cantano …. Il Mio Amore vive di squilli, di short message, di web cam e di organizzazione mensile degli incontri, vive di ore mancate, di cene disdette, d’incontri reinviati, di binari e di piste d’atterraggio, di camere d’albergo e di cene a base di tortelli  e il Mio di Amore urla, canta a squarciagola e rimbomba nelle stanze dell’assenza! Grida come un matto, rinchiuso x sbaglio in manicomio e urla " Ti Amoooooo" amore mio infinito e bellissimo. Il Mio Amore gira sulle ruote della bonnie e aspetta ….aspetta. Gira e và, senza fermarsi mai, per non sbiadire, si nutre di speranza e macera kilometri di bollette telefoniche, e riflette su di se la luce del sole del giorno che ci vedrà uniti in un unico abbraccio. Si, il mio Amore Canta, canta di te, delle tue mani, dei tuoi occhi persi nei miei anche in web. Il Mio Amore canta di una vincita al superenalotto mai prevista…e negli orecchi sussurra…. andare avanti, andare avanti..sempre! ".

8 thoughts on “L’amore canta – L’eco

  1. Sei adorabilmente vita e speranza per un cuore che sta andando avanti, a testa alta … fiero ed orgolioso delle sue cicatrici, anelante il rosso fuoco della tempesta perfetta!
    Un bacio.

    Mi piace

  2. E allora corriamo Wrapped….corriamo a perdifiato, l’aria sul viso, l’aria nei capelli… per poter gridare che siamo vive e sognamo e crediamo di poter volare e amiamo.
    Follemente amiamo.
    Grazie del passaggio.

    Un sorriso

    Ssn

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...