Bumbum

bumbum

Bumbum,
una detonazione a vista in pieno viso.
Il bulbo oculare sinistro è occluso.
Bumbum,
un pugno mirato alla bocca dello stomaco.
La milza spappolata ed emorragica irrompe nelle viscere come un falco.
Bumbum,
una stoccata nella schiena.
La spina dorsale amputata a metà chiama lacrime e fa pena.
Bumbum,
avrebbe fatto meno male una bomba atomica nelle natiche,
un cactus irto in una mano,
un volo ascensionale che volo più non è perché  fa precipitare piano.

E’ stato solo un bum che potrebbe far sorridere i bambini,
volare i pinguini,
scacciare i moscerini.
Il bum che devasta senza rumore.
Il rumore delle mancate parole.
Così assordante da fare implodere nel vuoto silenzioso il mancato amore.

Bumbum,
il cranio sbattuto contro al muro.
A puttane se va il futuro.
Bumbum,
due tagli lisci e ben oliati.
I polsi ammanettati, i polsi fasciati.
Bumbum,
un tumore tondo dentro all’intestino.
Caghi tutto il mondo, caghi anche il destino.
Bumbum,
la cattiveria che ti sorride da fata vestita.
Il risveglio da un sogno fatato con lo sterco tra le dita.
Bumbum,
avrebbe fatto meno male un calcio dentro al viso,
un chiodo arrugginito conficcato in un sorriso,
il canto di libertà che canto più non è se diviene un urlo improvviso.

E’ stato solo un bum che potrebbe far canzonare i burattini,
saltare dritti in celle di prigione i clandestini,
regalare l’intelligenza ai cretini.
Il bum che travolge senza lasciare rumore.
Il rumore insopportabile delle mancate parole.
Così’ rimbombante da fare esplodere nel vuoto muto
anche l’amore grande, l’amore mai perduto .

23 thoughts on “Bumbum

  1. Carissima amica Lilly…pulp, perchè dentro c’è di tutto…dentro di me…
    Ed il macabro e l’osceno non sono da meno di fiori di lavanda e campi di grano.
    Lo sai.
    Sono il tutto ed il niente.
    E mi reinvento ogni volta che mi sveglio al mattino.

    Un bacio grande

    Ssn

    Mi piace

  2. un colpo allo stomaco, una paura improvvisa, un macabro rituale che finisce in un lago di odio.
    Sensazioni potenti, colpi di una vita ch ti volta le spalle senza chiederti perchè.

    Intensa e riflessiva, grande sensualità nell’immagine.

    Mi piace

  3. Bumbub e ci si ritrova con l’altra faccia della vita alo specchio e tu che continui a truccarti ma non seve a nulla….
    ciaufff
    e se passi alla stazionetermini fammelo sapere…io sono sempre lì…davvero..un caffè, una parola e un saluto…
    ciauffffff

    Mi piace

  4. ….ecco cara Milena, cosi’ sai come sono quando m’inviperisco. Che ancora non hai letto tutto.
    Vedrai. Sorprese, sorprese.

    Bacioni alla bolognese che se ne va in campagna con i gatti e la terrazza ed il contadino ed il barbecue.

    Anche iooooooooooooooooo

    Stefania

    Mi piace

  5. L’osceno ed i fiori di lavanda….azz quanto mi piace sto titolo Lilly.
    Se lo scriviamo a quattro mani io parlo dell’osceno, tu dei fiori di lavanda. Potrebbe essere un titolo che ti rubero’….mi dovrai firmare la liberatoria…?

    Ciao amica mia, cerca di stare bene

    Ssn

    Mi piace

  6. Caro Antony, e mettiamola in musica! Devo sentire Antonella la Monella per ste cose.
    Poi la mando a Dario Argento…he he

    Pronto per il libro? Io lo voglio con dedica personalizzata.

    Bacioni

    Ssn

    Mi piace

  7. Hai ragione Francesco. A volte da un Bum si riparte da zero e sai che meraviglia di botta si becca la Vita?
    Complimenti ancora per il tuo nuovo template. E’ bellissimo. Lo voglio cambiare anche io, ci sto pensando da un pò….

    Un bacio

    Ssn

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...