E’ solo oggi ed io già vorrei fosse anche soltanto ieri…

E’ solo oggi ed io già vorrei fosse anche soltanto ieri.
L’ho pensato stamane all’alba, mentre l’attrice che sono dovuta diventare ha preparato, sul tavolino in fila indiana, i trucchi e le creme colorate nel camerino buio della mia stanza disperata: “Sarò il clown dalle maschere più rare, quando stasera salutandoti con la mano non mi vedrai morire piano. Sarò la prim’attrice del nostro palcoscenico, dove non avrò da preoccuparmi per il mio viso pallido e poco scenico. Sarà una pennellata di colore a cacciare la malinconia, la ruga amara che mi avvolge quando vai via.  Sarà solo un dolce arrivederci amore e le lacrime di sale trattenute diverranno rarissime pietre dure”.

E’ solo sera ed io già vorrei fosse anche solo stamattina.
Lo penso ora mentre ripongo nel cassetto fondo dei miei desideri più veri la maschera che ho indossato oggi, i trucchi ed i lustrini, le risate, i sorrisi, gli occhi asciutti davanti a te che mi hai stretta piano e poi forte e poi dolce e poi ancora piano: “Sono la donna dal viso sconosciuto, quella che non vedi quando cala la notte e le lacrime possono con gli occhi fare a botte. Sono la comparsa in un teatro sovraffollato, dove nessuno mi vede e se accade è solo  per uno sbaglio non calcolato.  Sono il clown senza travestimento, la ruga amara, una cicatrice dentro. Attendo il tuo dolce ritornare, amore delle mie sere sole. Ti aspetto seduta sul ciglio di una terra che non è rossa di sole e dove i miei occhi possono confondersi con gli arbusti verdi trifoglio, dove posso piangere senza ferire il mio orgoglio”.

E’ solo la notte ed io già ti vorrei addosso con un bacio dolce come il miele. E’ solo l’oggi… e Dio solo sa quanto ti amo, mentre ti immagino danzare alla luce delle candele.

11 thoughts on “E’ solo oggi ed io già vorrei fosse anche soltanto ieri…

  1. Il vento ha smesso di cantare tra le canne
    e l’orizzonte chiude il passare dell’aria
    Che è ferma
    immobile
    rarefatta
    irrespirabile
    Quanto costano 10 minuti di quelli sacri?!
    All’inarrivabile si può e si deve arrivare.
    L’orizzonte si aprirà ancora
    lasciando traspirare la vita
    interrota

    Mi piace

  2. La sofferenza che sento leggendo è grande quanto l’amore che mi possiede.sottile il tuo racconto che potrebbe essere la descrizione della mia vita.leggera come una piuma la tua penna.grazie.maura

    Mi piace

  3. Eccomi qua
    sono venuto a vedere
    lo strano effetto che fa

    la mia faccia e i vostri occhi
    e quanta gente ci sta

    e se stasera si alza una lira
    per questa voce che dovrebbe arrivare

    fina all’ultima fila
    oltre al buio che c’e’

    e al silenzio che lentamente si fa
    e alla luce che taglia il mio viso

    e improvvisamente eccomi qua
    siamo l’amante e la sposa

    siamo arrivati fin qua
    l’autore e la sciantosa

    siamo pronti a qualsiasi cosa
    pur di stare qua

    siamo il padre e la figlia
    arrivati fin qua

    siamo una grande famiglia
    abbiam lasciato soltanto un momento
    la nostra valigia di la’

    e nel camerino gia’ vecchio
    fra un lavandino ed un secchio

    tra un manifesto e lo specchio
    tra un manifesto e lo specchio

    Mi è venuta in mente. Te la lascio qua.
    Un bacio

    Simo

    )

    Mi piace

  4. Volevo aprire il blog (Fìa), ma ora non è tanta voglia.. poi dovrei tenerlo almeno monitorato, e non ho il pc a casa.. mi scuso se sono stata un pò frettolosa nel ripresentarmi e affatto ingrata: avrei potuto ringraziarti, per prima cosa, per la dolcezza che mi regali mentre ascolto il suono della tua voce, fra una riga e l’altra.. Sei forte, mi piaci, appena posso (economicamente) prenoto il tuo libro. Quello non l’ho ancora letto. Un bacio Signora.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...