Sigillo


Dentro,
sei dentro.
Intimamente.
Un orma eterna sei.
Sigillo reale.
Cristallo di sale.
Corona e croce di spine di vetri aguzzi,
aureola e delizia di rose tenui e fragili.
Fortemente scaldi,
mi rendi così felice che a scriverlo
perdo inchiostro,
sgoccioli dalla tastiera.
In ogni mio nodo
le tue dita
inventano la via.
Sciolti i capelli
mi hai.
Da ogni mio poro
il tuo alito
trasforma la tensione
in olio di Argan.
Nutrimento,
anima e corpo.
Dormi ora.
Quanto sono tua
ancora non lo sai.

12 thoughts on “Sigillo

  1. Pazientemente ho atteso le tue parole che come sempre non mi hanno delusa, hai aperto il 2011 con dei versi emozionanti come solo tu sai fare. Brava Stefania! e buon Anno.
    Cris

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...