inCHiodATa

DOLORE
Quando nei sogni notturni, ritornano come ombre a creare ansia i rapporti d’amore andati a male, significa che il dolore è più grande della consapevolezza d’esser guariti e la tristezza è il substrato trasparente che riveste il nostro sorriso. Le ferite prima o poi smetteranno di far male? Esiste un limite alla sensibilità? Anche quando siamo certi di star bene, basta un cambio di stagione per ricordarci che siamo in molti ad avere un chiodo arrugginito piantato nel cuore.

27 thoughts on “inCHiodATa

  1. io credo che sia sempre bene ricordare, sia in bene che in male…..
    rimangono ferite aperte, cicatrici , sorrisi, lacrime di gioia
    ci fanno ricordare ogni momento della nostra vita, delle nostre esperienze
    e forse da quelle impariamo qualcosa, sta a noi cosa.
    un bacione mia cara

    marcello

    Mi piace

  2. Credo che faccia parte del “gioco” della vita.
    È il nostro inconscio quello che ci fa ricordare… e lo farà finché non avremo risolto il problema. Sorridendo li chiamo “scherzi cinesi”.
    Quarc

    Mi piace

    • I ricordi consci ed inconsci sono il nostro bagaglio. Insieme alle emozioni ed ai sentimenti vanno ad alimentare il “corpo causale” ove hanno sede tutte le esperienze positive e negative del nostro spirito.
      Più che un “gioco” lo chiamerei il “senso” di questa vita. Ma pochi ne hanno consapevolezza.

      Liked by 1 persona

  3. Non credo possa esistere un limite alla sensibilità e quel chiodo arrugginito ogni tanto ci rende il sangue amaro e il veleno c’invade ogni cellula del nostro corpo, per certi mali non si sono antidoti… non ho mai creduto che la memoria e il tempo funzionassero da gomme… a volte m’aggrappo a quell’illusione e a volte il gioco riesce… solo a volte, quando il rumore attorno è più forte del silenzio dell’anima.
    Un abbraccio

    Mi piace

    • È una condizione legata alla sensibilità individuale, alla percezione del vissuto ed a quello che è rimasto vivo. Non è facile parlare di questo argomento, tutti abbiamo emozioni talmente diverse da renderci unici pur se simili in molte dinamiche.
      Quando il rumore attorno è più forte del silenzio dell’anima, si sopravvive.
      Ti abbraccio

      Liked by 1 persona

  4. hai mai pensato che in fondo, ma proprio in fondo, l’amore sia una emerita cazzata spacciata per stato d’animo esistenziale fondamentale ma sostanzialmente inutile???
    aspe… mi spiego meglio, te la metto su un piano filosofico, visto che sei donna acculturata… le viscere dell’essere hanno veramente il dovere di obbligarsi a una condivisione del cilicio intellettuale e concettuale???
    qualora la risposta fosse sì, chi cazzo è il giudice che si arroga il diritto di stabilire torti e ragioni???
    La spiaggia sabbiosa, bianca, morbida e pulita è solo un paradiso da sporcare, coglione chi la lascia limpida e pulita.

    Liked by 1 persona

    • Ciao Tads.

      In verità penso troppo, quindi il tuo dire è già passato tra i miei neuroni innumerevoli volte.

      Diciamo che ho tentato di fare un distinguo tra due elaborazioni:

      – quella del: “certamente non siamo qui solo per innamorarci, lavorare, soffrire e cercare di far soldi. Per innamorarci intendo ambire all’amore di coppia, al nucleo, al duo perfetto. Sarebbe un po’ banale come senso ed allora è giusto ciò che scrivi: non dovrebbero esistere doveri se non nella coscienza individuale ed i torti e le ragioni non meriterebbero il peso specifico attribuito dalla società”;

      – e quella del “sono più propensa a credere che l’amore, a cui noi esseri limitati diamo le sembianze della coppia, sia un concetto molto più elevato legato ad una forma di arricchimento energetico che dovrebbe portarci verso la saggia illuminazione, ma comprendo che per chi è strettamente legato al mondo fisico sia un concetto troppo astratto”.

      A tal pro ho scritto qualcosa. Il giorno che trovo il coraggio lo pubblico😉

      Umanamente parlando, tu pensi che l’amore sia una cazzata inutile?

      Un bacio

      Mi piace

  5. umanamente parlando… penso che l’amore sia una sorta happy hour, attimo gioioso in cui si spizzicano gustosissime schifezze che nuociono alla salute ma ingerite in modo limitato sorseggiando un calice di buon vino bianco
    momento bellissimo che se trasformato in ragion di vita crea seri problemi

    Mi piace

    • 😂😂😂😂😂 il parallelismo con l’happy hour mi ha fatto ribaltare dalla poltrona, mentre il coordinatore di servizio che mi guarda da sotto gli occhiali starà pensando che sono imprevedibile.
      Tanto è un frustrato, non sa che me lo posso ingoiare intero.
      Grazie per la risata fuori programma

      Mi piace

      • secondo me c’è poco da ridere ma comunque… felice di averti strappato un sorriso, con buona pace del tuo coordinatore 😉

        Mi piace

      • No, non è il mio coordinatore. Il mio lavoro non prevede tale figura. Sono un battitore libero, ma tornando al commento… sorrido perché trovo l’happy our un momento veloce per consumare molto a basso prezzo e mai avevo ipotizzato una divertente similitudine con l’amore. Che vuoi farci se rido? Ognuno ha le sue fantasie e le mie sono irriverenti😁

        Mi piace

      • che bella risposta… in fondo me l’aspettavo, io nutro una grande considerazione nei tuoi confronti, ho letto un tuo libro, apprezzabile, sicuramente sopra il livello standard, mi astengo dal correggerti perché diventerei condizionante, secondo me migliorerai da sola 😉

        Mi piace

      • Sai che puoi fare ciò che desideri. La tua impronta su Bdl potrebbe certamente aiutarmi a snodare ciò che sto creando oggi. La critica mi serve per crescere e sono abbastanza umile per mettermi sempre in discussione. Ti aspetto e grazie.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...